Gazzetta dello sport

Gazzetta dello Sport online
  1. Vuelta, Roglic punta alla prima maglia rossa
    Lo sloveno favorito con la sua Jumbo-Visma nella cronosquadre d’apertura della corsa spagnola
  2. Domani il via alla Vuelta: Valverde ha l’1, Aru con il 171
    La prima tappa una cronosquadre di 13,4 km nei pressi di Alicante. Roglic, Quintana e Lopez per la vittoria
  3. Kittel, il velocista più bello si ritira: “Non voglio più torturarmi in bici, non voglio veder crescere mio figlio via Skype”
    A 31 anni, il velocista tedesco, che aveva già rescisso il contratto con la Katusha, si ferma: “Ho perso ogni motivazione. Nel ciclismo di oggi non c’è tempo per famiglia e amici”
  4. Carapaz infortunato, niente Vuelta
    Il vincitore del Giro è reduce da una caduta nella quale ha riportato una forte contusione al gomito e alla mano destra. Sabato il via alla corsa spagnola
  5. Secondo intervento al gomito per Pozzovivo
    A Lugano procede il percorso di recupero del 36enne della Bahrain Merida dopo l’incidente di cui è stato vittima il 12 agosto
  6. Vuelta al via sabato con 13 italiani, Aru è l’uomo di classifica
    Assente Simon Yates, vincitore un anno fa, sarà Valverde con il numero 1. In gara anche Carapaz e Quintana
  7. Siate Felice. L’eredità che ci lascia Gimondi
    Talento, ostinazione e molto altro: il lascito di un mito entrato nel cuore del paese, i suoi valori ne hanno fatto un eroe
  8. Tour de l’Avenir, Aleotti in maglia gialla dopo la sesta tappa
    Il ventenne di Finale Emilia in testa alla classifica generale. Un italiano in giallo dopo 3 anni nella gara che Gimondi aveva vinto nel 1964
  9. Più di duemila per l’addio a Gimondi: "Grazie per le vittorie e pure per le sconfitte"
    Nella chiesa di Sant’Alessandro di Paladina si sono celebrati i funerali del campione. Presente tutto il mondo del ciclismo italiano, dal c.t. Cassani a Saronni, Moser e Fondriest
  10. Oggi alle 11 i funerali di Gimondi: il campione sarà cremato
    In tanti sono arrivati questa mattina nella sua Paladina per dare l’ultimo saluto al talento bergamasco. Ma non c’è Merckx: “Sto troppo male, non ce la faccio”
  11. Gilbert correrà almeno fino a 40 anni: con la Lotto-Soudal
    Il belga, che lascerà la Deceuninck-QuicStep ha firmato un triennale: “Sarò il leader che mancava”. Campenaerts alla Ntt
  12. Vuelta, la Movistar cala il tris: Valverde con l’1, poi Quintana e Carapaz
    Aria agitata in casa Movistar e tanta voglia di riscatto dopo le due ultime edizioni deludenti. Aru potrà contare su Conti e Pogacar. Ci sarà anche Gaviria
  13. Folla a Paladina per salutare Gimondi. Colnago: “Gente così non dovrebbe morire mai”
    Tanta gente comune nella camera ardente allestita nella cappella di Sant’Alessandro. Da cicloamatori con le maglie che indossava Felice, a campioni come Adorni e Motta
  14. Ora è ufficiale: Dumoulin lascerà Team Sunweb per la Jumbo-Visma
    La notizia era nell’aria da tempo, ma l’olandese l’ha confermata con un tweet: “Otto anni incredibili, non sarei potuto arrivare dove sono senza di voi”
  15. Bastianelli, che colpo in Svezia: la Vos è battuta
    Marta s’impone sulla fuoriclasse olandese nella Postnord Vargarda West Sweden, gara di World Tour donne elite. Sesta Cavalli a 2 secondi, settima Confalonieri a 3”
  16. A Paladina dalle 7 aperta la camera ardente
    Il feretro è arrivato nella notte da Taormina. L’ultimo saluto prima del funerale nella cappelletta accanto alla chiesa parrocchiale di Paladina, non lontano dalla casa del campione. Martedì 20 alle 11 i funerali
  17. Ecco la nuova maglia di Viviani: farà il debutto ad Amburgo
    Il neo campione europeo andrà a caccia del tris domenica 25, quando indosserà per la prima volta la maglia bianca con le tre strisce azzurre e le tre stelle
  18. Arctic Race, il colpo di genio di Lutsenko!
    Il kazako con uno studiato gioco degli abbuoni supera di un solo secondo il francese Barguil
  19. BinckBank Tour, la prima gioia di De Plus
    Per il 23enne belga è il primo successo in carriera. La Jumbo-Visma fa 41. Ultima tappa a Naesen
  20. “Gimondi è morto in spiaggia tra le mie braccia”
    Domenico Fichera, il medico con cui era Felice, lo ha aiutato ad uscire dall’acqua quando lo ha visto annaspare: “Non c’è stato niente da fare. Andavamo sempre in vacanza insieme, adorava il mare”